Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Biella, 19 giugno 2019
Torna alla versione grafica - home

Sportello orientamento etichettura e sicurezza alimentare (gennaio)



Biella, 19 giugno 2019
Ultimo aggiornamento: 30.01.2012



Relazioni con il pubblico



SPORTELLO ORIENTAMENTO ETICHETTURA E SICUREZZA ALIMENTARE (GENNAIO)

Contenuto pagina

La recente evoluzione della legislazione sulla sicurezza e sull'etichettatura dei prodotti alimentari ha arricchito la normativa di riferimento, rendendola di difficile comprensione per i "non addetti ai lavori".

Le Camere di Commercio Piemontesi per supportare le aziende alimentari e in coerenza con i propri compiti in tema di tutela del consumatore, hanno attivato, in collaborazione con il Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino, uno sportello di primo orientamento sulla materia.
L'assistenza viene fornita alle imprese agro-alimentari del territorio provinciale da personale qualificato ed esperto e comprende un servizio tecnico ed uno legale:
Ě servizio tecnico di primo orientamento: consiste nello studio del quesito legato alla sicurezza alimentare (autocontrollo, rintracciabilitÓ, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, etc....), o nello studio del caso prospettato, riguardo ai contenuti dell'etichetta (es: inserimento dati mancanti, completezza delle informazioni, adeguatezza della terminologia ec..) e dell'etichettatura nutrizionale;
Ě servizio legale: completa il servizio tecnico di consulenza del Laboratorio, pu˛ rendersi necessario ad esempio per la verifica dell'adeguata terminologia da inserire in etichetta al fine di evitare possibili fraintendimenti sulla comunicazione nei confronti dei consumatori. 

Il servizio Ŕ gratuito.

I quesiti dovranno essere inoltrati tramite posta elettronica all'indirizzo etichettatura@bi.camcom.it utilizzando l'apposito modulo.




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]