Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Biella, 24 agosto 2019
Torna alla versione grafica - home

Segnalazione bollettini ingannevoli: Programma Gestiplus della ditta Bit Seller srl, Informazioni del registro di Commercio



Biella, 24 agosto 2019
Ultimo aggiornamento: 23.05.2017



Relazioni con il pubblico



default image
default image

SEGNALAZIONE BOLLETTINI INGANNEVOLI: PROGRAMMA GESTIPLUS DELLA DITTA BIT SELLER SRL, INFORMAZIONI DEL REGISTRO DI COMMERCIO

Contenuto pagina

 

Segnalazioni di pubblicità ingannevoli ricevute dalle imprese e comunicate dalla Camera di Commercio di Biella e Vercelli all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato:

 

Alcune imprese hanno segnalato di aver ricevuto una busta con all’interno un bollettino da pagare per la licenza di GESTIPLUS alla società BIT SELLER s.r.l. che non ha nulla a che vedere con Camera di Commercio.

Il bollettino riguarda la licenza d’uso di software gestionale di magazzino "GestiPlus", in versione beta, (versione quindi non ancora definitiva) al prezzo di Euro 235,00 + IVA (totale € 286,70). Non è allegata una lettera di presentazione, il foglio presenta la dicitura Camera di Commercio e sembra che si tratti di un pagamento dovuto. La dicitura “Camera di Commercio” fa solo da accompagnamento al bollettino creando confusione.

L’impostazione, lo stile, i termini con la data di scadenza fanno pensare ad adempimenti obbligatori, ma in realtà si tratta di servizi accessori facoltativi non collegati alla Camera di Commercio, che portano soldi nelle casse di una società privata, cercando di sfruttare la distrazione e la disinformazione di molti.

 

******************************

 

Alcuni utenti hanno contattato la Camera di Commercio segnalando di aver ricevuto via fax una comunicazione, proveniente da un'impresa  denominata "IRPT Onlineservice", su carta intestata “Informazioni del Registro di Commercio”, contenente una richiesta di aggiornamento dati dell'impresa da inserire nel sito internet www.info-registro-commercio.it.

Si tratta di un’operazione commerciale della società IRPT Onlineservice SL. di Alicante (Spagna) la quale gestisce - sotto il dominio internet www.info-registro-commercio.it - un portale dove le imprese possono, se vogliono, registrarsi e pubblicare i propri annunci pubblicitari.

Il testo e' scritto in un italiano che presenta degli errori di ortografia e sintassi abbastanza grossolani, tuttavia può indurre in errore in quanto ci sono diversi riferimenti al Registro Imprese. La comunicazione riporta alcuni dati anagrafici dell'impresa contattata (denominazione completa, indirizzo della sede legale, telefono, fax, sito web aziendale, ecc.). Nelle scritte riportate in caratteri più piccoli viene precisato che il servizio è a pagamento con una quota di iscrizione di € 83 al mese IVA esclusa per due anni di abbonamento, pari, complessivamente a € 1.992.

 

Il 1 marzo 2017 l'Autorità Garante della concorrenza e del mercato ha condannato la società IRPT ONLINESERVICE SL, con sede in Spagna, al pagamento di una sanzione amministrativa pecunaria di €200.000,00 per pubblicità ingannevole (bollettino n. 10/2017).

Leggi per maggiori informazioni

 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]