Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Biella, 19 giugno 2019
Torna alla versione grafica - home

Censimenti generali



Biella, 19 giugno 2019
Ultimo aggiornamento: 23.12.2014



Servizi



Istat image
default image

CENSIMENTI GENERALI

Contenuto pagina

Il Censimento fornisce una fotografia del Paese in un dato momento e costituisce una fonte indispensabile di notizie estremamente dettagliata a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale. 

Il primo censimento italiano della popolazione risale al 1861, data dell’unità d’Italia, mentre il primo dell’industria e servizi è del 1927: costituiscono una fonte preziosa di informazioni oltre che un evento di grande rilevanza per conoscere la realtà economica e sociale di un territorio.

In una società in cui le informazioni devono essere attendibili e disponibili in tempi rapidi, i dati censuari sono la base necessaria per:

  • misurare la popolazione legale dei comuni, necessaria sia a fini giuridici generali sia a fini elettorali, per ripartire i seggi nelle elezioni europee, politiche e amministrative;
  • realizzare indagini campionarie e sondaggi;
  • fornire informazioni indispensabili a chi ha responsabilità di governo e programmazione territoriali;
  • offrire dati utili ai cittadini e alle istituzioni per valutare le politiche effettuate, nell'ottica della trasparenza;
  • assolvere un obbligo comunitario, al fine di confrontare, a livello europeo, le diverse regioni d'Europa in relazione ai numerosi aspetti di carattere sociale ed economico;
  • per organizzare un rapporto più corretto con l'ambiente e un uso sostenibile delle risorse;
  • la ricerca scientifica;
  • le imprese per impostare le proprie strategie e migliorare la competitività.

Con cadenza decennale, l'ISTAT procede alla realizzazione dei Censimenti dell'agricoltura, della popolazione e delle abitazioni,dell' industria e dei servizi e istituzioni non profit.

Nella fase di realizzazione dei censimenti gli Uffici statistica delle Camere di Commercio assumono il ruolo di Ufficio provinciale di censimento. A conclusione dell’elaborazione dei dati da parte dell´Istat partecipano alla diffusione dei risultati.
 

Censimenti 2010/2011:  

 

Censimenti 1999/2001:

 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]