Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Biella, 18 giugno 2019
Torna alla versione grafica - home

Classificazione delle attività economiche - ATECO



Biella, 18 giugno 2019
Ultimo aggiornamento: 27.09.2011



Servizi



default image
default image

CLASSIFICAZIONE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE - ATECO

Contenuto pagina

ATECO 2007 - Classificazione delle attività economiche 

L'Istat ha pubblicato la nuova classificazione delle attività economiche ATECO 2007entrata in vigore a partire dal 1° Gennaio 2008, con un calendario specifico per le singole indagini statistiche ed unico per i paesi della Ue.
Tale classificazione costituisce la versione nazionale della nomenclatura europea, NACE rev.2, pubblicata sull'Official Journal il 30 dicembre 2006 (Regolamento (CE) n.1893/2006 del PE e del Consiglio del 20/12/2006).
L'ATECO 2007 è stata definita ed approvata da un Comitato di gestione appositamente costituito. Esso prevede la partecipazione, oltre all'Istat che lo coordina, di numerose figure istituzionali: i Ministeri interessati, gli Enti che gestiscono le principali fonti amministrative sulle imprese (mondo fiscale e camerale, enti previdenziali, ecc.) e le principali associazioni imprenditoriali.
Grazie alla stretta collaborazione avuta con l'Agenzia delle Entrate e le Camere di Commercio si è pervenuti ad un'unica classificazione.
Per la prima volta il mondo della statistica ufficiale, il mondo fiscale e quello camerale adotteranno la stessa classificazione delle attività economiche.
Tale risultato costituisce un significativo passo in avanti nel processo di integrazione e semplificazione delle informazioni acquisite e gestite dalla Pubblica Amministrazione. 

Struttura ATECO 2007

Per maggiori informazioni e per consultare on line Ateco 2007 visitare il sito: http://www.istat.it/strumenti/definizioni/ateco/




ATECO 2002 - Classificazione delle attività economiche 


La ATECO 2002 è stata sviluppata dall´Istat, con la collaborazione di esperti delle Pubbliche amministrazioni coinvolte nella attività di classificazione delle unità produttive e di esperti dei principali settori economici. L´obiettivo è di tenere conto delle specificità della struttura produttiva italiana, rinnovando, rispetto alla ATECO 1991, il dettaglio a livello di "categoria" (5° cifra della classificazione), utile ad individuare attività particolarmente rilevanti nel nostro Paese. In questa nota viene diffuso l´elenco delle voci della nuova classificazione, contenente 883 titoli di categorie di attività economica e i rispettivi codici.

E´ possibile scaricare da questa pagina la pubblicazione Istat "Classificazione delle attività economiche - ATECO 2002"

Per maggiori informazioni e per consultare on line Ateco 2002 visitare il seguente sito
http://www3.istat.it/strumenti/definizioni/ateco/


 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualità dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Ufficio Statistica

Riferimento  
Indirizzo Piazza Risorgimento 12 - Vercelli
Telefono 0161/598249 0161/598296
Fax 0161/598265
E-mail studi@bv.camcom.it
Orari da lun a ven 9.00 - 12.30

[ inizio pagina ]