Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Biella, 6 dicembre 2019
Torna alla versione grafica - home

Indagine progetto PRIMA



Biella, 6 dicembre 2019
Ultimo aggiornamento: 18.06.2019



Giovani e lavoro



INDAGINE PROGETTO PRIMA


Contenuto pagina

Ceipiemonte sta realizzando un'indagine in collaborazione con IRES Piemonte, su incarico di Regione Piemonte, nell'ambito del progetto PRIMA finanziato dall’UE e dal Ministero dell’Interno -  FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020.

L’inserimento lavorativo di persone straniere può essere un’opportunità per l’internazionalizzazione e lo sviluppo della nostra regione. IRES e Ceipiemonte  sono stati incaricati di realizzare un’indagine per intercettare i fabbisogni occupazionali delle aziende interessate a valorizzare i migranti quali portatori di  “doppia cultura”, a creare team multi-culturali per favorire l’innovazione o a coprire specifiche posizioni lavorative su cui è difficile trovare candidature.

 
L'obiettivo è raccogliere il punto di vista delle aziende piemontesi sulla difficoltà di reperimento di profili professionali e sull'inserimento di lavoratori stranieri e rifugiati in azienda.
 
Il questionario è fruibile online (su piattaforma Survey Monkey) al seguente link entro il 24 giugno 2019.


Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]